Gara - ID 23

Stato: Scaduta


Registrati o Accedi Per partecipare

ProceduraAperta
CriterioQualità prezzo
OggettoServizi
procedura aperta finalizzata l’affidamento del servizio di redazione del progetto definitivo ed esecutivo per i lavori di costruzione della nuova scuola media - II lotto Ban 19s
CIG78187089F2
CUP
Totale appalto€ 110.693,23
Data pubblicazione 08/03/2019 Termine richieste chiarimenti Mercoledi - 27 Marzo 2019 - 09:30
Scadenza presentazione offerteLunedi - 01 Aprile 2019 - 08:30 Apertura delle offerteLunedi - 01 Aprile 2019 - 09:00
Categorie merceologiche
  • 713 - Servizi di ingegneria
DescrizioneVprocedura aperta finalizzata l’affidamento del servizio di redazione del progetto definitivo ed esecutivo per i lavori di costruzione della nuova scuola media - II lotto ban 19s
Struttura proponente Comune di Castelfidardo - III settore
Responsabile del servizio Geom. Tommaso Raso Responsabile del procedimento
Allegati
Richiesta DGUE XML
File p7m ban19s-.pdf - 279.93 kB
08/03/2019
File p7m all.1-ban-19s-domanda-di-partecipazione.pdf - 83.42 kB
08/03/2019
File p7m capitolato-prestazionale.pdf - 0.99 MB
08/03/2019
File pdf capit-serv-prog-ii-lotto-scuola-media - 618.49 kB
14/03/2019
File pdf prime-indicazioni-sicurezza - 2.70 MB
15/03/2019
File pdf relazione-tecnica - 7.14 MB
15/03/2019
File pdf stima-e-qte - 780.79 kB
15/03/2019
File pdf tav.3 - 644.83 kB
15/03/2019
File pdf tav.5 - 747.99 kB
15/03/2019
File pdf tav.2 - 673.73 kB
15/03/2019
File pdf prg-e-catastale - 2.33 MB
15/03/2019
File pdf tavola-01-inquadramento-nuova-scuola-media - 1.44 MB
15/03/2019
File pdf tav.4 - 766.59 kB
15/03/2019
File pdf 1-compilazione-dgue - 431.31 kB
26/03/2019
File pdf bozza-parcella - 192.62 kB
26/03/2019
File p7m verbale-i-seduta-di-gara-ban19s.pdf - 101.82 kB
02/04/2019
File pdf dt-474-del-14-5-2019-nomina-commissione-e-curricula-componenti - 3.85 MB
14/05/2019
File pdf verbale-ban-19s-del-15-5-2019- - 2.41 MB
15/05/2019
File pdf verbale-31-maggio - 1.68 MB
31/05/2019
File p7m dt-03-238-del-2-7-2019-aggoid.-def.-non-efficace.pdf - 106.05 kB
19/07/2019
File pdf verbale-n.6-del-27-6-2019 - 1.50 MB
19/07/2019
File p7m avviso-di-gara-esperita-ban19s.pdf - 41.95 kB
16/10/2019
File pdf dt-aggiudicazione-definitiva-efficace3-299-del-9-8-2019 - 132.46 kB
16/10/2019

Chiarimenti

  1. 13/03/2019 15:27 - Buonasera,
    si chiede cortesemente di pubblicare un file “apribile” dell’  “allegato capitolato-prestazionale.pdf” dato non è consultabile da più pc.
     
    Se non disponibile all’interno dell’allegato sopracitato anche la seguente documentazione:
    • documento preliminare alla progettazione
      relazione del progetto preliminare
      altre tavole del progetto preliminare
     
    Inoltre vorremmo sapere a che punto è il progetto di realizzazione del primo lotto.
     


    Premesso che gli elaborati sono stati comunicati in piattaforma, si fa presente che riguardo al primo lotto c’è un progetto esecutivo cantierabile e il Comune di Castelfidardo sta aspettando che il MIUR mandi alla Regione l’autorizzazione all’utilizzo dei fondi, per poi partire con la gara di appalto. E' stata, comunque,  già data  comunicazione del finanziamento e del collocamento in graduatoria.
    15/03/2019 13:07
  2. 14/03/2019 15:14 - Per i requisiti di capacità tecnico professionale al punto 5 del disciplinare di gara si scrive quanto segue: "trattandosi di affidamento di sola progettazione, ai fini
    della dimostrazione della specifica esperienza pregressa, anche per i servizi c.d. “di punta”, in relazione ad ognuna delle classi e categorie dei lavori cui si riferiscono i servizi da affidare, detti requisiti sono dimostrati con l’espletamento pregresso di incarichi di progettazione, di progettazione e direzione lavori, di sola direzione lavori; le prestazioni di collaudo statico, collaudo tecnico amministrativo, funzionale, ecc. non possono essere assimilati in alcun modo ad una attività di progettazione e pertanto non verranno considerate ai fini del calcolo dei requisiti;"
    si chiede se la direzione operativa di cantiere (assistenza alla direzione lavori) viene considerata per il rispetto della capacità professionale.

     


    Si fornisce risposta positiva al quesito suddetto.
    15/03/2019 13:08
  3. 20/03/2019 18:02 - Con la presente si chiedono i seguenti chiarimenti:
    1) Se l'indicazione a pag. 18 del Bando/Disciplinare di Gara che recita "in caso di raggruppamenti verticali [...] ossia S.03" sia un refuso, dal momento che l'unica categoria prevista a base di gara è la E.08 e pertanto non è presente, tantomeno prevalente, la categoria S.03 e, di fatto, essendoci un'unica categoria non possano conformarsi raggruppamenti di tipo verticale, ma solo orizzontali;
    2) Relativamente al criterio A.1 dell'offerta tecnica (pag. 21 del Bando/Disciplinare di Gara), se sia corretta l'interpretazione per cui viene richiesta 1 scheda A3 per ogni servizio presentato per un totale di 3 schede A3 più n. 4 cartelle A4 (o 2 A3) che dovranno riferirsi ad un'unico servizio dei 3 prescelti. Qualora non corretta si chiede di esplicitare meglio come vadano presentati i relativi elaborati;
    3) Relativamente al criterio A.2 dell'offerta tecnica (pag. 23 del Bando/Disciplinare di Gara) conferma che la dizione "ripiegato" sia un refuso dal momento che trattasi di gara telematica e pertanto gli elaborati A3 saranno presentati in formato digitale corrispondente al formato A3;
    4) Se il DGUE debba essere compilato anche dal giovane professionista qualora esso partecipi come consulente di una società di ingegneria e non figura pertanto come concorrente;
    5) Conferma che le "giustificazioni a corredo dell'offerta" debbano essere contenute all'interno della busta virtuale relativa all'offerta quantitativa, dovendo riportare le medesime necessariamente indicazioni in merito all'offerta quantitiva e non all'interno della busta virtuale relativa alla documentazione amministrativa come richiesto a pag. 32 del Bando/Disciplinare di Gara. In caso contrario si chiedono spiegazioni in quanto in questa ipotesi appare evidente che le giustificazioni potranno contenere solo indicazioni meramente generali, non potendo contemplare alcun valore quantitativo.
    In attesa di cortese riscontro si porgono i più distinti saluti.


    Risposta al quesito n.1: trattasi di evidente refuso Risposta ai quesiti nn. 2 e 3): compatibilmente con la necessità di caricare tali elaboratori in piattaforma, vanno seguite le indicazioni fornite nel disciplinare. Risposta a quesito n. 4: deve essere prodotto anche il DGUE del giovane professionista Risposta al quesito n. 5: Si conferma che le giustificazioni andranno inserite all'interno della busta contenente l'offerta quantitativa (offerta economica ed offerta tecnica). Le stesse non dovranno, peraltro, essere generali, ma, per loro intrinseca natura, dettagliate.
    26/03/2019 10:55
  4. 20/03/2019 18:57 - Con la presente si chiede se sia disponibile un fac-simile per la formulazione dell'offerta quantitativa (economica e temporale).
    Grazie
    Distinti saluti


    Non è necessario alcun fac simile  in quanto la  piattaforma telematica conrtiene già il "form" per l'inserimento dell'offerta.
    26/03/2019 10:58
  5. 20/03/2019 15:37 - Buonasera, 
    In caso di RTP il requisito di fatturato globale deve essere raggiunto esclusivamente sulla categ E08 o puo essere raggiunto mettendo insieme i fatturati anche degli altri componenti che hanno categorie riferite a strutture e impianti?

    Grazie 


    E' sufficiente che il fatturato globale sia riferito a servizi di ingegneria a prescindere dall'identifico delle opere.
    26/03/2019 11:01
  6. 15/03/2019 17:09 - Nel documento ban19s viene riportato nel capitolo "C) CAPACITA' TECNICO PROFESSIONALE" che in caso di raggruppamenti di tipo verticale, il requisito relativo ai servizi cd. analoghi riferito alla classe e categoria di lavori di maggiore importo, ossia S.03, deve essere posseduto dalla mandataria nella misura del 100%.
    Nel documento però la classe S.03 ed il relativo importo non viene menzionato ma si fa riferimento alla sola classe E.08. Viene forse richiamato nello schema di parcella (file che non vedo negli allegati)? 
     


    E' presente un solo identificativo opere e, precisamente, E08.
    Il richiamo all'id S.03 è un evidente refuso.
    26/03/2019 11:03
  7. 22/03/2019 16:14 - Quesito n. 1
    L’Art. 4  del Capitolato descrittivo e prestazione esplicita l’importo della prestazione e riporta la dicitura “ …. Come risultante da schema di parcella allegata”; si chiede, pertanto, di rendere disponibile lo schema di calcolo della parcella.
     
    Quesito  n. 2
    Con un importo dei lavori di  € 3.070.000,00, relativi alla sola categoria E.8, abbiamo provveduto al calcolo della parcella per le progettazioni Definitiva ed Esecutiva, secondo  il D.M. 17.06.2016 e ci risulta un importo della parcella di €  197.000,00  + Cassa Previdenza ed IVA, molto lontano da quello proposto nel citato Art. 4, vorremmo avere chiarimenti in merito.


    L’importo posto a base di gara è relativo alla progettazione esecutiva, saltando la valutazione inerente la definitiva in considerazione che la progettazione definitiva ed esecutiva richiesta sarà approvata contestualmente in unico atto e per ragioni di economicità (contenimento della spesa) ed efficienza (risparmio di tempo),  evitando anche duplicazioni di molti elaborati.
    26/03/2019 11:13
  8. 26/03/2019 20:15 - Buonasera,
    stante quanto riportato a pagina 24 del bando, "il concorrente dovrà presentare un proprio BEP [...]", si richiede se il BEP citato debba essere compreso nelle 10 facciate A4 o se possa costituire allegato ulteriore rispetto al conteggio.
    Grazie.
    Cordiali saluti


    Sono possibili entrambe soluzioni.
     
    28/03/2019 10:44
  9. 26/03/2019 16:03 - si chiede se trattasi di refuso l'indicazione in tabella (pag 20 del bando) del requisito A1.5 indicante "integrazione con il contesto urbanistico" in quanto non viene poi indicato nella tabella successiva esplicativa e di dettaglio dei sub-elementi.
    il punteggio totale della sezione A1 nella tabella a pagina 20 del bando è di 35 punti; nella tabella successiva (pg. 21-22) è di 30 punti.
    Grazie
     


    Si, in quanto non è stato riportato il punto A.1.5  che  prevede:
    A.1.5 - Integrazione con il contesto urbanistico
    Sarà premiato il progetto che, attraverso un approfondito studio del contesto urbanistico di riferimento, valorizzi gli spazi aperti collettivi quali elementi di riqualificazione urbanistica ed ambientale.
    Verranno, pertanto, attribuiti punteggi maggiori in ragione della capacità delle soluzioni progettuali descritte di contribuire alla riqualificazione urbana mediante gli spazi aperti collettivi.  Peso ponderale 5
    Per cui il punto indicato nei sub elementi come A.1.5 in realtà è da intendersi A.1.6.
     
    28/03/2019 10:46
  10. 26/03/2019 12:08 - Buongiorno 
    si chiede se trattasi di refuso la indicazione presente al punto A.1 Professionalità del concorrente e adeguatezza dell'offerta nel momento in cui si dichiara che le relazioni sono composte da "n. 4 cartelle A4 o 2 cartelle A3 [...] per ciascun sub elemento da A1.2 ad A1.5"
    In questo modo si tralascia il punto A1.1, mentre si considera il punto A1.5 in cui non si vede come sia possibile esplicare tramite una relazione la leggibilità e completezza dei punti ad esso precedenti.

    saluti


    In sede di redazione del documento per errore non è stato riportato il punto A.1.5  che  prevede:
    A.1.5 - Integrazione con il contesto urbanistico
    Sarà premiato il progetto che, attraverso un approfondito studio del contesto urbanistico di riferimento, valorizzi gli spazi aperti collettivi quali elementi di riqualificazione urbanistica ed ambientale.
    Verranno, pertanto, attribuiti punteggi maggiori in ragione della capacità delle soluzioni progettuali descritte di contribuire alla riqualificazione urbana mediante gli spazi aperti collettivi.  Peso ponderale 5
    Per cui il punto indicato nei sub elementi come A.1.5 in realtà è da intendersi A.1.6.
     
    28/03/2019 10:49

Registrati o Accedi Per partecipare

TuttoGare


Norme tecniche di utilizzo | Policy privacy
Help desk assistenza@tuttogare.it - (+39) 02 40 031 280
Attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 18:00

Provincia di Ancona

Strada di Passo Varano, 19/A Ancona (AN)
Tel. 071/5894362-343-257-349-359