Gara - ID 83

Stato: Scaduta


Registrati o Accedi Per partecipare

ProceduraAperta
CriterioQualità prezzo
OggettoServizi
PROCEDURA APERTA PER L’AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO PER LA REDAZIONE DELLO STUDIO DI FATTIBILITA' E LA PROGETTAZIONE DEFINITIVA DEI PLAVORI DI MIGLIORAMENTO/ADEGUAMENTO SISMICO DEL LICEO SCIENTIFICO "MEDI" DI SENIGALLIA - CORPI A, B, C, D, E. BAN 64S.
CIG8205748D74
CUPH15J19000130004
Totale appalto€ 85.034,76
Data pubblicazione 17/02/2020 Termine richieste chiarimenti Giovedi - 11 Giugno 2020 - 18:00
Scadenza presentazione offerteGiovedi - 18 Giugno 2020 - 13:00 Apertura delle offerteLunedi - 29 Giugno 2020 - 08:30
Categorie merceologiche
  • 71242 - Preparazione di progetti e progettazioni, stima dei costi
DescrizionePROCEDURA APERTA PER L’AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO PER LA REDAZIONE DELLO STUDIO DI FATTIBILITA' E LA PROGETTAZIONE DEFINITIVA DEI PLAVORI DI MIGLIORAMENTO/ADEGUAMENTO SISMICO DEL LICEO SCIENTIFICO "MEDI" DI SENIGALLIA - CORPI A, B, C, D, E. BAN 64S.
Struttura proponente III SETTORE - EDILIZIA
Responsabile del servizio ING. ALESSANDRA VALLASCIANI Responsabile del procedimento
Allegati
Richiesta DGUE XML
File p7m det-dete-125-2020.pdf - 625.95 kB
17/02/2020
File p7m disciplinare-di-gara-ban64s-.pdf - 718.65 kB
17/02/2020
File p7m all.-2-offerta-quantitativa-ban-64s-offerta-quantitativa.pdf - 491.24 kB
17/02/2020
File p7m all.-1-ban-64s-.pdf - 547.75 kB
17/02/2020
File p7m all.-3-conformit-alloriginale.pdf - 484.48 kB
17/02/2020
File zip documentazione-tecnica64s - 85.51 MB
17/02/2020
File p7m verbale-i-seduta-di-gara-ban64s.pdf - 79.25 kB
10/07/2020
File p7m verbale-ii-seduta-di-gara-ban64s.pdf - 232.81 kB
07/08/2020

Avvisi di gara

22/05/2020Modifica date procedura Aperta: PROCEDURA APERTA PER L’AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO PER LA REDAZIONE DELLO STUDIO DI FATTIBILITA' E LA PROGETTAZIONE DEFINITIVA DEI PLAVORI DI MIGLIORAMENTO/ADEGUAMENTO SISMICO DEL LICEO SCIENTIFICO "MEDI" DI
Si comunica l'avvenuta modifica delle date relative la procedura in oggettoA seguire la tabella riepilogativa delle date aggiornateTermine richieste chiarimenti11/06/2020 18:00Scadenza presentazione offerte18/06/2020 13:00Apertura delle offerte29/06/2020 ...
12/03/2020AVVISO IMPORTANTE - PROROGA TERMINE DI SCADENZA PRESENTAZIONE OFFERTE
Alla luce dell’emergenza Covid 19 e data la natura del servizio oggetto di gara, al fine di tutelare il primario interesse della salute, il termine di scadenza di presentazione delle offerte viene sospeso a data da destinarsi. Non viene fissata per il...

Chiarimenti

  1. 10/03/2020 16:26 - Spett. Provincia di Ancona,
    con la presente si richiede se in luogo cel criterio di valutazione A). Professionalità e adeguatezza dell’offerta, sia possbile al posto di 6 pagine in formato A4 utilizzare 1 A3 e 4 A4, per la realizzazione della scheda sintetica del servizio.

    Sicuro di VS risposta in merito si porgono,

    Cordiali saluti.


    Si fornisce risposta positiva al quesito.
    10/03/2020 17:48
  2. 12/03/2020 16:49 - Salve,
       con la presente si chiede se il requisito di componente maggioritaria del capogruppo per ogni categoria è richiesto rispetto alla cifra richiesta a bando, o rispetto alla cifra sommatoria dei servizi  messi a requisitio da RTP.

    Si rimane in attesa e si ringrazia.
    Saluti.


    Va resa una premessa. Essendo previste più tipologie prestazionali, il raggruppamento può essere di tipo verticale. Inoltre, all’interno di ogni tipologia prestazionale può essere costituito un sub-raggruppamento orizzontale (raggruppamento c.d. “misto”).  
    Ciò premesso, il concetto di maggioritarietà, essendo un concetto di quantità, può riferirsi solo a chi è sub-capogruppo al fine della qualificazione all’interno di un sub-raggruppamento orizzontale.
    Non può quindi farsi riferimento al totale d’appalto, ma all’importo della singola tipologia prestazionale ripartita in sub-raggruppamento orizzontale.
     
    11/06/2020 16:45
  3. 11/03/2020 17:55 - Spett.le Provincia di Ancona,
       con la presente si richiede i seguenti chiarimenti:
    1) - il disciplinare, relativamente ai requisiti servizi negli RTP, nell’ultimo capoverso recita come segue: 
    a) ”Il requisito dei due servizi di punta deve essere posseduto dal raggruppamento temporaneo orizzontale nel complesso, fermo restando che la mandataria deve possedere il requisito in misura maggioritaria. “ mentre nel capoverso successivo, continua come segue:
    b) ”Il requisito dei due servizi di punta relativi alla singola categoria e ID deve essere posseduto da un solo soggetto del raggruppamento in quanto non frazionabile.” 
    Tale 2 condizioni relative al RTP orizzontale, sembrano non potersi incontrare. Facendo un esempio, Se, come richiesto in b) il requisito dei 2 servizi di punta relativi a a impianti deve essere posseduto da un solo soggetto (es. ing.Bianchi), e quello relativo a architettonico da altro unico soggetto (ing.Rossi) e strutture altro soggetto (ing. Verdi) che è il capogruppo, esso non potrà ricoprire numericamente la componente maggioritaria come richiesto in a) se non avendo tutti i requisiti degli altri servizi, ovvero ricoprendo le posizioni di ing.Bianchi e ing.Rossi.
    Si chiede una nota esplicativa in merito, su come poter configurare un rtp orizzontale che ottemperi a tutte le condizioni richieste da disciplinare.
    2) Si chiede, in linea con chiarimento richiesto in data di ieri, fornire al posto di 6 pagine in formato A4, un documento di 3 pagine in formato A3;

    Si rimane in attesa.
    Saluti.


    L’obiezione posta è corretta e quindi va risolta in senso logico, nel rispetto della lex specialis, e comunque – trattandosi di equivocità – nel senso del favor. La contraddizione de qua, per la verità, è contenuta già nel bando-tipo n. 3 dell’ANAC. Fermo restando, ovviamente, che i due servizi di punta debbono essere posseduti da chi dichiara che andrà ad eseguire la tipologia prestazionale di cui si tratta, è sufficiente che essi siano posseduti da uno dei progettisti indicati in sub-raggruppamento orizzontale, non necessariamente dalla sub-capogruppo.
    Se poi non si dà origine a sub-raggruppamento orizzontale all’interno di una tipologia prestazionale e si ha un modello verticale “puro”, è ovvio che la capogruppo-futura mandataria di tutto il raggruppamento dovrà possedere i due servizi di punta solo per la tipologia prestazionale prevalente assunta. Parimenti, ogni altro mandante “in verticale” dovrà possedere i due servizi di punta per la rispettiva tipologia (diversa da quella prevalente) assunta.
     
    11/06/2020 16:47

Registrati o Accedi Per partecipare

TuttoGare


Norme tecniche di utilizzo | Policy privacy
Help desk assistenza@tuttogare.it - (+39) 02 40 031 280

Attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 18:00

Provincia di Ancona

Strada di Passo Varano, 19/A Ancona (AN)
Tel. 071/5894362-343-257-349-359